News in tempo reale

Investire in BTP, tutto quello che è utile sapere

BtpNelle ultime settimane si è parlato molto del Btp Futura che ha chiuso la sua prima giornata di collocamento ad oltre 2 miliardi di euro.

Una somma decisamente da capogiro per il nuovo titolo di Stato che permetterà al Governo di finanziare tutti i provvedimenti presi in via del tutto eccezionale nel periodo di emergenza sanitaria da Covid-19.

Btp Futura ha come scopo, quindi, quello di sovvenzionare la ripresa economica dell’Italia ed è proprio per questo motivo che gli investitori hanno accolto il tutto con interesse, rispondendo positivamente alla vendita.

Nello specifico, la prima di 5 giornate di collocamento ha generato 65mila contratti e un totale di 2,375 miliardi di euro. 

Buoni anche i dati registrati da Btp Italia che, nella sua prima giornata di collocamento, ha fatto registrare ordini retail per 4.01 miliardi.

 Un successo, quindi, che dimostra che i Btp sono molto apprezzati dagli italiani. Investire in buoni del Tesoro, quindi, è una soluzione che viene presa in considerazione sempre più spesso e che sembra allettare gli investitori del nostro Paese.

Ricordiamo che i Btp sono delle obbligazioni governative, con scadenza che va dai 3 ai 30 anni, che staccano una cedola semestrale.

La particolarità è quella che il valore della stessa lo si conosce sin dal momento della sottoscrizione. Molto spesso il valore del rimborso è più alto rispetto a quello pagato al momento della sottoscrizione e questo alletta non poco gli investitori.

Per chi desidera investire in Btp, tuttavia, è necessario fare un po’ di chiarezza.

Leggendo la guida di Affari Miei e seguendone i consigli sarà possibile capire se si tratta, o meno, della forma di investimento più in linea con le proprie esigenze. 

Sebbene i titoli di Stato siano tra le forme di investimento più sicure che ci siano, è utile sapere che è  possibile rischiare di perdere dei soldi. Pertanto servono alcune dritte.

Cosa ci si aspetta da un investimento, qual è il proprio orizzonte e quali sono gli obiettivi che si desidera perseguire? Quanto è affidabile lo Stato che ha emesso il BTP ? Si tratta di un Paese industrializzato, oppure in via di sviluppo, magari coinvolto da guerre, instabilità politica e problemi sociali?

Gli esperti consigliano quasi sempre di differenziare gli investimenti. Quando si acquistano solo Btp si sta contravvenendo proprio a questa semplice ma importantissima regola.

Se ci si chiede, quindi, se i Btp siano lo strumento perfetto per investire i propri risparmio o una parte di essi, la risposta è che dipende. 

Dipende da una serie di fattori da valutare prima di prendere una decisione così importante per la gestione delle proprie finanze personali. Avere consapevolezza di quello che si fa aiuta a non avere brutte sorprese.