News in tempo reale

Intitolato a Irma Bianchi il consultorio familiare di Avezzano, storico punto di riferimento per le famiglie dagli anni ‘80

Avezzano. E’ stato intitolato alla professoressa Irma Bianchi il consultorio familiare di Avezzano. La cerimonia, semplice ma significativa, si è svolta venerdì scorso alla presenza di cittadini e autorità civili, politiche e religiose, oltre a tutto lo staff del consultorio. Venuta a mancare lo scorso agosto, Irma Bianchi è stata una figura importante nel panorama sociale e culturale del capoluogo marsicano. Dapprima impegnata nella sfera politica poi in quella sociale della città, la professoressa Bianchi è stata fondatrice del Consultorio Femminile, dell’Università del Tempo Libero e della Terza Età e socio onorario del Lions Club di Avezzano, dedicando la sua vita al volontariato e al servizio dei più deboli con impareggiabile impegno e abnegazione.

Allo svelamento della targa posta all’ingresso del consultorio è seguita la solenne benedizione del vescovo dei marsi Pietro Santoro che ha ricordato l’operato della professoressa Bianchi, sottolineando il suo grande spirito cristiano e caritatevole che l’ha contraddistinta e varie testimonianze da parte di tutto lo staff del consultorio che ha ribadito l’impegno di continuare l’opera socio educativa da lei istituita. All’interno del consultorio, situato nei locali del Seminario di Avezzano in via Mons. Valerii, un equipe di specialisti, psicologi, assistenti sociali, educatori e operatori lavorano in stretta sinergia offrendo il proprio supporto a chiunque si trovi in difficoltà e in una società in cui sono sempre più frequenti situazioni di crisi, sia familiare che personale, è fondamentale la presenza sul territorio di un punto di riferimento di ascolto e sostegno che sappia accogliere e gestire le più svariate richieste di aiuto. @noemideblasis