News in tempo reale

Insultano la polizia e si rifiutano di mostrare i documenti, ragazzi denunciati per resistenza

Avezzano. Sono stati denunciati dalla polizia con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale. M. M., 23 anni, e C. V. (23), entrambi di Avezzano, sono stati fermati da una pattuglia della polizia mentre si trovavano davanti a uno sportello bancomat con aria sospetta. polizia volante 113Gli agenti del commissariato hanno chiesto i documenti per l’identificazione ma i due giovani non hanno voluto mostrarli e hanno reagito, insultando i due poliziotti intervenuti. A quel punto è scattata la denuncia per entrambi gli avezzanesi con l’accusa di resistenza.