The news is by your side.

Installati rilevatori di velocità sulla Sp125: dopo la petizione arriva la risposta della provincia

Scurcola Marsicana. Un primo passo, a lungo atteso e a gran voce richiesto, è stato finalmente compiuto. Da stamane, infatti, lungo il tratto di strada provinciale 125 che collega Magliano dei Marsi a Scurcola Marsicana, è stato installato un rilevatore di velocità.

Scopo del segnale è quello di scoraggiare l’alta velocità tra gli automobilisti in transito.

Dopo l’ennesima tragedia in cui ha perso la vita il 19enne Alessio Cipollone, la popolazione di Magliano dei Marsi, supportata da quella marsicana, è scesa in piazza per chiedere, tramite una petizione, immediate contromisure atte a prevenire episodi analoghi. Non a caso la Sp125 è stata ribattezzata la “strada della morte”.

Ma guai ad abbassare l’attenzione. Questo cartello, per quanto assuma la veste di deterrente, non è una soluzione definitiva al problema.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto