The news is by your side.

Innovativo intervento in Abruzzo, eseguito dal cardiologo marsicano Stefano Guarracini

6.947

Avezzano. E’ il primo intervento nel suo genere portato a termine nel Centro Italia. E’ stato eseguito dal cardiologo marsicano, Stefano Guarracini, insieme al dottor Franco Prosperi, anche lui abruzzese. Guarracini, con la sua equipe, ha eseguito il primo caso di aterectomia orbitale con accesso radiale. In sostanza, hanno trattato la lesione della coronaria destra, severamente calcificata, a valle di tre stend impiantati ad aprile con un solo passaggio da distale a prossimale. In tale modo permettono la modifica della compliance della lesione, assieme alla rimozione di calcio superficiale.

Stefano Guarracini, 37 anni, ricopre dal 2018 il ruolo primario di Cardiologia alla Casa di cura Pierangeli dove dal 2013 è stato emodinamista responsabile. È medico chirurgo con specializzazione in Cardiologia e Scienze cardiovascolari ed è Ricercatore in Scienze Cardiovascolari presso l’Università dell’Aquila. Da anni si occupa anche di sensibilizzare il territorio marsicano e abruzzese alle buone pratiche della defibrillazione precoce nei luoghi pubblici e sui luoghi di lavoro. La clinica Pierangeli ha espresso soddisfazione per l’intervento eseguito complimentandosi con Guarracini e Prosperi per la riuscita dell’intervento, per la prima volta eseguito nel Centro Italia.