News in tempo reale

Inclusione con gli alunni disabili, corso al Galilei con una delegazione turca

Avezzano. Giovedì l’istituto di istruzione superiore ITE e ITCAT “G. Galilei” di Avezzano diventa per un giorno il centro di un importante progetto finalizzato alla conoscenza delle tecniche e delle metodologie impiegate dalla scuola per affrontare le problematiche connesse all’inclusione degli alunni con disabilità. Il dirigente Scolastico, Corrado Dell’Olio, coadiuvato dal suo staff e dal Gruppo di Lavoro per l’inclusione, ha ospitato una nutrita delegazione turca formata da dirigenti scolastici, ispettori, responsabili ministeriali e docenti. Nell’ambito del progetto Erasmus Plus “Flow on Life, Outlook on life”, realizzato dall’associazione Amfi International di Celano presso la sala conferenze del “Galilei”, si è svolto un incontro sulla normativa e gruppo Galileisulle metodologie di inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali nella scuola italiana. Ne è scaturito un dibattito dal quale sono emersi interessanti spunti di confronto e promettenti prospettive di futura collaborazione. Al termine dei lavori il D.S. ha espresso particolare soddisfazione per l’apertura internazionale del progetto, sottolineando come l’istituto si proponga ancora una volta quale scuola all’avanguardia e disponibile al dialogo interculturale. Il “Galilei” ha altresì confermato attenzione e sensibilità nell’affrontare i complessi aspetti legati all’inclusione scolastica e all’accoglienza degli alunni con Bisogni Educativi Speciali.