News in tempo reale

Incidente al campo di Rugby durante una partita, ferito 17enne della nazionale a 13

Avezzano. cade a terra dopo un contrasto e batte la testa rimanendo ferito in modo grave. Si tratta di un giocatore di 17 anni della della nazionale di rugby a 13, che si stava allenando nel campo di Scalzagallo ad Avezzano, in via dei Gladioli. il giocatore è stato trasferito all’ospedale dell’Aquila dove si trova ricoverato nel reparto di neurochirurgia. Non sarebbe in pericolo di vita. Ha riportato infatti un ematoma che dovrebbe essere riassorbito autonomamente. Ora è sotto stretta osservazione. L’episodio è avvenuto ieri, nel tardo pomeriggio durante un incontro della squadra degli azzurri che rappresentano l’Italia nelle gare internazionali di Rugby League, tra le nazionali di seconda fascia affiliate alla Rugby League international federation ed alla Rugby League european federation. RugbyIl minorenne è originario di Tivoli e dopo il ricovero sul posto sono arrivati anche i familiari del ragazzo. Secondo una prima ricostruzione, dopo il contrasto sarebbe caduto a terra battendo la testa. Il trauma al cranio è stato molto violento e ha perso conoscenza. Gli altri giocatori insieme ai tecnici della squadra hanno subito richiesto l’intervento dei soccorsi. Sul posto è arrivata un’ambulanza del 118 di Avezzano che ha trasportato il ferito al pronto soccorso. Dopo i primi accertamenti è stato disposto  il trasferimento all’Aquila, dove si trova l’equipe neurochirurgica. Con l’elisoccorso il giovane atleta è stato trasportato al San Salvatore.  Le sue condizioni restano gravi ma la fase critica ormai dovrebbe essere stata superata.