Cosa stai cercando?

Attualità

Inaugurato a Luco dei Marsi il nuovo centro di raccolta. Differenziata al 77% e fototrappole contro gli incivili

Redazione Attualità 2 febbraio 2018
Share

Luco dei Marsi. Apre i battenti il nuovo Centro di Raccolta rifiuti a Luco dei Marsi. La struttura, realizzata a Strada 43, nell’ex mattatoio comunale, sarà di integrazione e potenziamento al servizio porta a porta già esistente, gestito dalla Segen SpA, e permetterà ai cittadini luchesi di conferire, oltre alle diverse tipologie di rifiuti ‘ordinari’, anche gli “ingombranti” e quantitativi ‘domestici’ di materiali inerti e oli minerali esausti. Buone notizie dai dati sulla raccolta: dal 75% di differenziata, che è valso nei mesi scorsi a Luco dei Marsi il premio di Legambiente per i ‘comuni ricicloni’, il bilancio a fine 2017 supera il record e segna un lusinghiero 77% che conferma i luchesi tra i cittadini più virtuosi. Dall’amministrazione, che ha avviato da mesi un servizio costante di pulitura di strade, vicoli e piazze, novità anche contro gli immancabili incivili: a breve saranno posizionate foto-trappole nei punti più ‘a rischio’.

 

“Siamo stati tra i primi paesi in Abruzzo, circa dieci anni fa, a dare il via alla raccolta differenziata e siamo un paese che dimostra costantemente un alto senso civico, cosa che ci rende particolarmente orgogliosi”, ha spiegato la sindaca Marivera De Rosa, inaugurando il Centro, “Uno sviluppo sostenibile passa per la tutela e la preservazione delle risorse primarie e dell’ambiente, e queste sono possibili attraverso il consolidamento delle prassi dell’economia circolare, fondata sul più ampio recupero dei materiali. Al riguardo lavoriamo su più fronti in sinergia con la Segen: ottimizzazione dei servizi, informazione ed educazione ambientale rivolta ai più giovani. Purtroppo non mancano gli incivili, e la battaglia contro l’abbandono selvaggio di rifiuti è ora la prossima sfida: a breve saranno posizionati i dispositivi che permetteranno di identificarli e sanzionarli pesantemente”. Presenti al taglio del nastro, con la Sindaca, l’amministratore unico della Segen SpA, Fernando Capone, e il direttore Valerio Bisegna, che ha illustrato nella sala consiliare del Comune di Luco dei Marsi i dettagli relativi all’attività del Centro; esso servirà unicamente i cittadini luchesi – previa identificazione – con i seguenti orari: lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 10 alle 13; giovedì dalle ore 14 alle 17; sabato dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17; unico giorno di chiusura, martedì. A seguire saranno disposti servizi aggiuntivi – per quantitativi limitati – anche a favore di utenze non domestiche.


INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto