News in tempo reale

In viaggio con CosmoEarth, la prima tappa è il Fucino, catturato dai radar satellitari di Telespazio

Avezzano. Una nuova e affascinante immagine del Fucino è stata catturata qualche giorno fa dai radar satellitari di Telespazio.

Sul profilo Instagram della società facente capo al gruppo Finmeccanica l’altro giorno è apparsa un’immagine dell’ “orto d’Italia” catturata dal radar di COSMO – SKy-Med, con il suo riconoscibilissimo reticolo dei campi, colorati di tante e diverse sfumature di verde. Traducendo la didascalia si nota come il Fucino rappresenti la prima tappa di “In viaggio con CosmoEarth”, un viaggio virtuale fatto intorno al pianeta a bordo dei satelliti SkyMed, realizzati dall’Agenzia spaziale italiana e dal Ministero della difesa. La scelta di partire con il Fucino non è casuale, poiché il Centro Spaziale “Piero Fanti”, come si vede benissimo dall’immagine, dal 1963 è situato proprio nel cuore della pianura che un tempo ospitava il terzo lago d’Italia per estensione. Inoltre, proprio riguardo al prosciugamento, nella didascalia viene evidenziato come questo rappresenti un esempio di equilibrio che l’uomo è riuscito a trovare con la natura.

Già in passato ci occupammo di un’altra bellissima immagine aerea del Fucino. Chi fosse interessato può trovare l’articolo di seguito (clicca qui)