News in tempo reale

In Regione arriva la risoluzione per il futuro del centro professionale di Tagliacozzo

Tagliacozzo. Sarà una settimana decisiva quella a poco iniziata per il centro di formazione professionale. Giovedì, infatti, è prevista la convocazione della commissione “Salute e Lavoro” chiamata a confrontarsi sui diversi progetti di legge. Tra questi c’è anche la risoluzione presentata dal “Centro di formazione professionale di Tagliacozzo”. Il documento è stato presentato alla V Crollo al Palazzo ducale di Tagliacozzo (4)commissione dal sottosegretario Mario Mazzocca. L’intento è quello di scongiurare la chiusura del centro di formazione professionale di Tagliacozzo. Da tempo, infatti, la scuola professionale dove si sono formati centinaia di marsicani non può più svolgere la sua attività perché i locali del Palazzo Ducale dove si svolgevano le lezioni sono stati dichiarati inagibili e necessitano di adeguati interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, nonché di opere di adeguamento per la riduzione del rischio sismico. L’intento di Mazzocca è quello di permettere al centro di ricominciare a lavorare a pieno ritmo nell’interesse del territorio.