The news is by your side.

In arrivo nella Marsica 170 tonnellate di rifiuti al giorno da Roma, Abruzzo in aiuto della Raggi

camion-rifiuti-scaricoAvezzano. In arrivo nella Marsica circa 170 tonnellate di rifiuti al giorno dal Comune di Roma. Un provvedimento che è stato adottato per far fronte all’emergenza che sta vivendo in queste settimane la Capitale. Il governatore della Regione Lazio, Nicola  Zingaretti, aiuta così la Raggi a evitare il caos totale. La delibera è stata  approvata dalla giunta regionale in queste ore ed  è un tassello fondamentale per evitare che la complessa vicenda della gestione della spazzatura della Capitale finisca nel caos più totale. A sacrificarsi per evitare la débacle è stato l’Abruzzo, e in particolare la Marsica, che certo non svolgerà il servizio gratuitamente, ma che dovrà accollarsi l’immondizia dei romani come già fatto in passato. Il provvedimento, che rinnova la vecchia convenzione, consente di portare i rifiuti indifferenziati nell’impianto di trattamento di Aielli, tramite Aciam spa. Si parla di 170 tonnellate al giorno, un quantitativo non elevato per Roma, rispetto al totale di tremila tonnellate giornaliere che la Capitale deve trattare, ma comunque rilevante per un territorio come quello marsicano. Le reazioni alla decisione non sono mancate e gli interventi che contestano questo provvedimento si stanno moltiplicando in queste ore.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto