The news is by your side.

Imprenditore marsicano condannato a tre anni per spaccio, noto per aver partecipato in passato a Uomini e donne

La sentenza è stata emessa dal tribunale di Avezzano

Avezzano. E’ stato condannato a tre anni di carcere con l’accusa di detenzione di cocaina a fini di spaccio. Si tratta di F. F., 41 anni, originario di Luco ma residente ad Avezzano, già titolare di diverse attività commerciali nella Marsica.

Era accusato di  detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Era stato stato fermato dagli agenti della polizia lungo il tragitto tra Luco dei Marsi e Avezzano. Il giovane era stato trovato in possesso di cocaina prima che arrivasse ad Avezzano, circa trenta grammi.  Nella sua abitazione, a seguito di una perquisizione,  furono inoltre trovati 2.800 euro in contanti e un bilancino di precisione.

Noto anche per la sua partecipazione alla celebre trasmissione televisiva di Canale 5 “Uomini e donne”, quando fu  fermato dagli agenti della squadra anticrimine del commissariato di Avezzano e arrestato, il fatto suscitò molto clamore.   Il giovane, difeso dall’avvocato Roberto Verdecchia,  aveva anche gestito per diverso tempo, tra le altre attività,  anche una birreria in piazza Obelisco a Tagliacozzo.

 

 

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto