News in tempo reale

Impiegate di giorno e lucciole di notte, fermate dalla polizia locale tre ragazze. Controllati anche i clienti

Avezzano. Prostitute scovate dalla polizia locale durante un blitz notturno. Dagli accertamenti è emerso che le ragazze sono tutte impiegate a Roma in diverse aziende. La notte, secondo quanto emerso dal blitz, si trasformano in lucciole.  La Task force della Polizia locale contro la criminalità ha visto dei pattugliamenti nella notte tra sabato e domenica. In particolare sono state controllate via Dei Fiori, via Collelongo e tutta la zona della stazione ferroviaria e di piazza Torlonia. Le tre ragazze fermate, da Roma frequentemente arrivavano in città. Si tratta di persone già conosciute alle forze dell’ordine con permessi di soggiorno e regolari contratti di lavoro in diversi settori.

Gli agenti hanno anche fermato diverse auto, con alla guida uomini soli, che sono stati visti transitare ripetutamente nelle aree controllate. Dopo diversi passaggi, probabilmente in attesa che gli agenti si allontanassero dalle giovani, sono stati fermati e le loro generalità sono state registrate. Non ci sono state sanzioni, in quanto, non è stato possibile accertare che erano lì per contrattare una prestazione sessuale. I controlli mirati che andranno avanti fino a Natale.