The news is by your side.

Il Villaggio dell’Arte arriva ad Avezzano: la creatività in tutte le sue forme per una giornata di sano divertimento

Avezzano. Caricature, ritratti, mostre fotografiche, illustrazioni in grafica digitale e su tela, e poi, ancora, visual art 3D, sketch teatrali, musica dal vivo e dj set. Sono questi gli elementi che daranno vita alla prima edizione de “Il Villaggio dell’Arte”, in arrivo al McDonald’s di Avezzano il prossimo 13 settembre. Una giornata di festa all’insegna della creatività, del divertimento e della voglia di esplorare e conoscere da vicino alcuni tra i linguaggi artistici più stimolanti e coinvolgenti. Un evento in cui la fantasia e l’estro vengono esibiti e celebrati mediante la partecipazione di numerosi ospiti, stimolati e motivati dall’avere a disposizione uno spazio dove mettere in mostra le proprie opere.

“Fatti i dovuti paragoni, abbiamo immaginato questo evento come una piccola Montmartre”, dichiara Federico Falcone, giornalista e promotore dell’evento, “eravamo particolarmente attratti dall’idea che un cospicuo numero di artisti potesse dare vita a un villaggio culturale d’altri tempi, all’interno del quale poter respirare un’atmosfera di assoluta libertà creativa”.

A partire dalle 17, il McDonald’s si animerà della presenza di disegnatori, fumettisti e illustratori, che negli spazi loro riservati, esporranno i propri lavori mettendosi, inoltre, a disposizione del pubblico per ritratti, caricature e molto altro ancora. Analoga opportunità sarà concessa alla visual art di Ambecò che, grazie ai modernissimi visori 3D, proietterà lo spettatore all’interno di una suggestiva realtà in prima persona. Un vero e proprio viaggio virtuale che lascerà a bocca aperta coloro che vorranno avventurarcisi. All’interno del ristorante, invece, si potranno ammirare gli scatti di Silvia Salvatore, Eugenia Di Pasquale e Gaia Morellato, talentuose fotografe marsicane, sempre più apprezzate per la loro sensibilità dietro l’obiettivo. Nel corso della giornata si alterneranno, inoltre, sketch teatrali ad opera degli allievi del laboratorio dell’associazione Teatranti Tra Tanti e jam session di musicisti locali. A partire dalle 20, Dr. Hug farà ballare i presenti con il suo dj set. Una valigia piena di suoni per un tuffo nel passato. Distillati musicali da far girare la testa a base di soul, rhythm ’n’ blues, mod jazz, rock’n’roll, 50’s, 60’s e molto altro. Supporto tecnico dell’evento è offerto dall’ADR Studio.

“Per il nostro ristorante è un’ulteriore possibilità di distinguerci sul mercato, sia per qualità espressa in ciò che organizziamo, che per idee sviluppate e messe in pratica”, spiega il licenziatario del McDonald’s di Avezzano, Gaetano Miranda. “Vogliamo offrire eventi che abbiano un’identità ben precisa e che siano riconducibili e identificabili con noi. Che siano aperti a tutti e possano, altresì, mettere in luce le peculiarità culturali del territorio. In questi mesi abbiamo interloquito molto con varie realtà del posto e da questo confronto è nato “Il Villaggio dell’Arte”. Ho percepito grande entusiasmo tra coloro che parteciperanno e di questo non posso che esserne orgoglioso. Sarà una giornata bellissima, vi aspettiamo a braccia aperte per fare festa insieme”, ha concluso Miranda.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto