News in tempo reale

Il sindaco Tedeschi scrive a Del Corvo: riattivare l’adeguamento sulla Tiburtina a Cerchio

Cerchio. “Riattivare con urgenza le procedure relative all’adeguamento della SS Tiburtina Valeria nel territorio del Comune di Cerchio”. Questa la richiesta inviata dal sindaco di Cerchio Gianfranco Tedeschi al presidente della provincia dell’Aquila gianfranco tedeschiAntonio Del Corvo. Con una lettera Tedeschi ha chiesto con urgenza di tornare al tavolo tecnico per discutere dell’adeguamento della strada statale Tiburtina Valeria, nel tratto ricadente nel territorio del Comune di Cerchio, con la realizzazione di una rotatoria. “Come già fatto rilevare il nostro Comune ritiene strategico e assolutamente indispensabile la realizzazione di quest’opera”, afferma il sindaco Gianfranco Tedeschi, “inoltre, ritengo che, se questa non venisse realizzata, verrebbe meno anche la funzionalità dell’intervento in corso che prevede la creazione di 3 rotatorie nei territori compresi tra il Comune di Celano e Aielli”. Il sindaco Tedeschi invita il presidente Del Corvo, ad attivare con urgenza un tavolo tecnico / politico, diretto a trovare soluzione nel merito delle problematiche all’epoca esposte dal ministero dei Beni Culturali attinenti l’occupazione del Tratturo nella parte che ricadente nel territorio Comunale di Cerchio.