The news is by your side.

Il prezzo della carne di maiale sale alle stelle! Ma cosa sta succedendo?

Lo abbiamo chiesto ad Andrea Di Cintio di Euro-cash

maiale euro cashMa davvero dobbiamo iniziare a preoccuparci anche del costo della carne di maiale? Salsicce, salami, prosciutti e tutto il resto, rischiano davvero di arrivare a livelli di costo sempre meno sostenibili? L’allarme viene da ASSICA, Associazione Industriali delle Carni e dei Salumi, l’organizzazione nazionale di categoria che, nell’ambito della Confindustria, rappresenta le imprese di produzione dei salumi (prodotti trasformati di carne suina e bovina) e di macellazione suina.

Come si legge sul IlSole24Ore: “Al centro di questa tempesta perfetta ci sono i fortissimi rincari della carne suina, dovuti all’aumento della domanda in Cina che ha portato a una scarsità della materia prima in tutto il resto del mondo e al conseguente elevato aumento dei prezzi anche per le carni di altre specie, bovine e avicole. Ad esempio, i prezzi dei suini da macello sono passati dagli 1,27 euro/kg di gennaio agli 1,79 euro/kg di fine novembre, un balzo di oltre il 40%. Per l’industria di trasformazione il costo della materia prima rappresenta dal 50% fino al 75% in alcuni casi del costo totale di produzione. Incrementi come quelli che si stanno registrando sono diventati insostenibili per l’industria della produzione di salumi“.

Abbiamo allora chiesto un commento ad Andrea Di Cintio, dell’azienda marsicana Euro-Cash, leader regionale nel settore della macellazione e trasformazione di carne. “La situazione è effettivamente allarmante. I costi della carne di suino continuano a salire, e ciò vale sia per l’animale vivo, da allevameno, che di conseguenza per la carne trasformata. E’ la legge della domanda e dell’offerta: semplicemente, in questa fase, non ci sono più abbastanza maiali per sostenere adeguatamente il nostro mercato. Speriamo sia una situazione transitoria e che si torni alla normalità. Certo, con aumenti della materia prima così rilevanti, è inevitabile un ritocco verso l’alto dei prezzi al consumatore finale. Noi di Euro-Cash abbiamo la fortuna di avere il controllo dell’intera filiera, dai nostri allevamenti diretti – in Italia e all’estero – fino a tutte le fasi di lavorzione e di commercializzazione. Quindi, rispetto a molti, stiamo facendo il possibile per mantenere i prezzi sui livelli storici. Spero che i clienti apprezzino questo sforzo e ci ripaghino con la loro fedeltà“.

Trovate la carne di Euro-Cash nel punto vendita in Via Sant’Andrea 97, ad Avezzano, orari 09:00-13:00 e 15:30-18:30 LUN-SAB, oppure in uno dei punti Conad di Capistrello, Civitella Roveto, Trasacco, Magliano dei Marsi e Tagliacozzo.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto