News in tempo reale

Il popolo del web dice no all’area camper e roulotte alla pineta e scatta la petizione

Avezzano. No alla realizzazione di un’area sosta per camper e roulotte. Questo l’appello di un gruppo di cittadini di Avezzano che dalle pagine dei social network hanno deciso di lanciare una petizione popolare per impedire che venga realizzata l’area. La maggiore preoccupazione è che questa possa diventare un raduno per i mezzi delle famiglie rom che già in passato si fermavano per alcune settimane nel parcheggio della pineta. Lamentano che venga realizzata con soldi pubblici un’area della quale non potranno usufruire i residenti e cantiere pineta avezzano
chiedono di dirottare i fondi in un parco per i bambini dove poterli fare giocare in tranquillità. Nel giro di poche ore dalle parole si è passati ai fatti e alcuni sostenitori di questa causa già si sono organizzati per avviare la raccolta di firme che partirà nelle prossime ore. “Non ho problemi di xenofobia come non ce l’ha questa amministrazione”, ha commentato Roberto Verdecchia, assessore all’ambiente, “in quell’area si potranno fermare tutte le persone che hanno un camper o una roulotte. Saranno costantemente monitorati visto che c’è il comando della polizia locale a due passi che saprà tenere sotto controllo la situazione”.