News in tempo reale

Il Partito Democratico inchina le sue bandiere per la morte di Rosini, oggi l’ultimo saluto al castello Orsini

Avezzano. Il Partito Democratico inchina le sue bandiere per la morte di Antonio Rosini, valoroso Partigiano ed Antifascista. Classe 1930 è scomparso nella notte tra il 25 e il 26 dicembre stretto dall’affetto della sua famiglia. Oggi, alle 14.30, al castello Orsini familiari e amici lo saluteranno. “La scomparsa di Antonio è una grande perdita per quanti hanno condiviso con lui decenni di lotte politiche e di passione civile”, ha scritto il Partito democratico in una nota, “è stato un punto di riferimento per tutti noi e per il nostro territorio. Con lui scompare una figura di spicco, un uomo di grande spessore umano e profonda fede democratica.  A Francesca, Stefania, Claudio Augusto, alla famiglia tutta, le più sentite condoglianze del Partito Democratico”.