News in tempo reale

Quattro regioni unite nel nome del pane della ricostruzione, l’amministrazione di Scurcola a Parrano

Scurcola Marsicana. Quattro regioni unite nel nome del “Pane della ricostruzione”. Il progetto nato con l’obiettivo di unire grazie agli antichi grani Umbria, Marche, Abruzzo e Lazio punta tutto sulla riscoperta delle tradizioni.

Per questo il sindaco di Scurcola Marsicana, Maria Olimpia Morgante, insieme al consigliere con delega alla Cultura, Franco Farina, sono stati in visita a Parrano, per un incontro voluto fortemente dal primo cittadino locale, Valentino Filippetti per mettere in luce “Il pane della ricostruzione e il potenziale sviluppo”. L’iniziativa punta a legare, attraverso il pane, le 4 regioni maggiormente colpite dagli eventi sismici degli ultimi anni, Umbria, Marche, Abruzzo e Lazio.

“È stata l’occasione per visitare Parrano”, ha spiegato il sindaco Morgante, “borgo molto interessante e caratteristico, ben curato e certamente a misura d’uomo. Il progetto verrà certamente approfondito, insieme ai sindaci degli altri Comuni coinvolti, – Fermo nelle Marche e Accumoli nel Lazio – in un incontro che molto probabilmente avrà luogo a Scurcola!”.