News in tempo reale

Il Nuovo centrodestra porta in piazza la Marsica, 400 persone a Roma per la convetion

Avezzano. Il richiamo del vice premier Angelino Alfano conquista i marsicani. Con 7 pullman sono partiti ieri pomeriggio alla volta della prima convetion del Nuovo centrodestra sono partiti alla volta degli Studios di via Tiburtina. Sul palco con Alfano i ministri che hanno aderito al Nuovo centrodestra, costola del Pdl, e in platea tanti sostenitori. I marsicani, capeggiati dall’onorevole Filippo Piccone e dall’ex coordinatore provinciale del Pdl, Massimo Verrecchia, hanno voluto rimarcare la loro presenza e soprattutto la loro adesione a Nuovo centrodestra con manifesti e striscioni sistemati intorno all’area della convetion. Con loro anche il presidente della Provincia dell’Aquila, Antonio Del Corvo, consiglieri provinciali Felicia Mazzocchi e Pasqualino De Cristofano. Alfano, che ha subito annunciato il numero dei presenti: 10mila, ha parlato di un partito nuovo, moderato ma allo stesso tempo ancorato ai valori del centrodestra. Piacerà ai marsicani? Stando alla partecipazione al lancio e all’adesione dei numerosi amministratori sembrerebbe di sì. La presenza massiccia di ieri si andrà necessariamente a misurare con quella di Forza Italia che a breve scenderà in strada al fianco del suo leader Silvio Berlusconi. E poi una volta alle urne si faranno i conti.