The news is by your side.

Il Gal Marsica punta turismo e cooperativa di comunità, ecco i bandi da 400mila euro

Avezzano. Pubblicati i primi quattro bandi del Gal Marsica con una dotazione finanziaria di oltre 400mila euro: sono stati presentati in tre incontri pubblici ad Avezzano, a Civitella Roveto ed a Lecce nei Marsi alla presenza della Presidente GAL Marsica Lucilla Lilli e dei Program Manager  dei settori di intervento Roberto Di Gianfilippo, Luca Piccirillo, Luca Pagliaroli e Massimiliano Ciccolini e con la partecipazione di moltissimi sindaci, amministratori locali, associazioni, consorzi, imprese e loro tecnici.

I bandi pubblicati sono:

“Identità 1 – il luogo ”per l’individuazione di un sito identitario della storia e della cultura della marsica e per il suo adeguamento quale luogo simbolo per lo sviluppo turistico del territorio per costruire un brand che identifichi la marsica e i suoi prodotti sia gastronomici che artigianali e turistici partendo dall’individuazione di un luogo simbolo rendendolo fruibile;

“Efficientamento energetico: individuazione di strutture pubblico/private in ambito rurale ad uso sociale” per individuare una struttura e dotarla di attrezzature e sistemi di controllo che ne ottimizzino il risparmio energetico;

“Innovazione nel turismo per i servizi e la qualità della vita” per costruire una piattaforma informatica che diventi grande contenitore per l’e-commerce dei prodotti,per le prenotazioni on-line di alberghi e ristoranti, per un sistema turistico integrato e molte altre funzionalità di supporto al territorio e alle sue imprese;

“Cooperative di comunità: start up di nuovi modelli sociali” per far nascere due cooperative di comunità innovative dotandole di un finanziamento che consenta lo start up.

I bandi hanno una scadenza di 60 giorni dalla data di pubblicazione ed è possibile scaricarli accedendo alla sezione Albo pretorio del sito www.marsica.it ; la struttura tecnica del GAL è a disposizione per qualsiasi eventuali informazioni o spiegazioni. Grande soddisfazione è stata espressa dagli amministratori del GAL Marsica che, dopo anni di attesa, si affaccia sul territorio avviando la spesa per il suo reale e concreto sviluppo.

“E’ un momento importante non solo per il GAL Marsica – ha dichiarato la Presidente Lucilla Lilli – ma per tutto il territorio marsicano che vedrà, con l’attuazione dei bandi, le prime reali ricadute del Piano di Sviluppo Locale La terra dei [email protected], finanziato da oltre tre anni dalla Regione Abruzzo con fondi europei del Piano di Sviluppo Rurale. Ci ha fatto piacere – ha concluso Lucila Lilli – la qualificata ed importante partecipazione ai nostri incontri, segno dell’interesse che siamo riusciti a suscitare attorno alle nostre proposte”.

Non appena saranno scaduti i bandi, il GAL Marsica procederà immediatamente alla valutazione delle proposte pervenute in modo da assegnare subito le risorse e realizzare le attività. Nel frattempo i Program Manager stanno lavorando attorno ad altri progetti, dei quali presto sarà data notizia, in modo da poter pubblicare altri avvisi pubblici, sul turismo, agricoltura, sociale, innovazionee territorio-ambiente. Il Gal Marsica approfitta dell’occasione per ringraziare gli organi di stampa per l’attenzione e per l’opera di divulgazione, cosa fondamentale per la riuscita dei progetti.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto