The news is by your side.

Il futuro di LFoundry determinante per l’economia marsicana, Fiom – Cgil si confronta con Minenna (Consob)

Avezzano. Si torna a parlare di LFoundry con la Fiom – Cgil. Oggi alle 16.30, nella sede di palazzo Torlonia, la sigla sindacale farà il punto sull’azienda più grande del territorio.

“LFoundry è una delle realtà più importanti d’Abruzzo, di gran lunga la più grande della provincia dell’Aquila e di sicuro le sue vicende sono determinanti per l’economia di un ampio territorio”, hanno spiegato “la Fiom – Cgil provinciale propone un approfondimento pubblico sulle prospettive dello stabilimento marsicano all’interno dell’attuale complesso quadro geoeconomico caratterizzato dalla guerra dei dazi da un lato e dal progetto denominato via della seta dall’altro.

Il convegno si avvarrà del contributo di Marcello Minenna, responsabile dell’ufficio analisi quantitative e innovazione finanziaria della Consob e del segretario generale nazionale della Fiom-Cgil Francesca Re David.

Potrebbe piacerti anche