The news is by your side.

Il Fai Marsica scommette sui giovani e lancia la sfida: “Più cultura uguale più turismo” (FOTO E VIDEO)

945

Luco dei Marsi. La scommessa è quella di puntare sui giovani. Di coinvolgerli per raccontare ai tanti visitatori che arrivano da fuori, la cultura che attraversa il territorio in cui vivono. Cultura come volàno del turismo ma non solo. Perché spesso anche gli studenti della Marsica non conoscono la storia del lago del Fucino, quella delle chiese dove ricevono i sacramenti, le tradizioni.

Si sono presentati alla comunità di Luco dei Marsi i rappresentanti del gruppo Giovani del Fai Marsica, in occasione del passaggio di testimone nelle mani di Tilde Bisciardi, giovane ingegnere architetto, che ha raccolto la sfida e che ha deciso di scendere in campo con tanti altri coetanei che hanno già costruito una grande rete di contatti anche per scambiare esperienze e punti di incontro.

La presentazione della nuova coordinatrice del gruppo Giovani del fai Marsica

L’evento, che si è svolto nella suggestiva chiesa della Madonna delle Grazie di Luco, è stato introdotto da Maria Cristina Pace, capo delegazione Fai della Marsica e da Antonio Fini, responsabile dei volontari.

Il saluto e l’apprezzamento da parte dell’amministrazione comunale, per l’organizzazione del primo incontro che ha portato i partecipanti oltre che nella chiesa, in una passeggiata nella parte storica del paese, è stato del vice sindaco Giorgio Giovannone.

 

Le foto dell’evento a Luco dei Marsi, nella chiesa di Santa Maria delle Grazie

Prossimo evento in scaletta è una passeggiata ad Aielli organizzata con il Gruppo Giovani Fai della Marsica in combinazione con il gruppo giovani Fai di Pescara. A breve saranno illustrati tutti i dettagli.