The news is by your side.

Il Covid stoppa la fiera di Santo Stefano, ad Avezzano annullata la storica manifestazione per il secondo anno

L’evento potrà essere recuperato se la situazione sanitaria migliorerà

767

Avezzano. Stop alla fiera di Santo Stefano: l’emergenza sanitaria, ancora non debellata, spinge l’amministrazione comunale ad annullare, in via precauzionale, la storica fiera di Santo Stefano. “La tutela della salute pubblica”, afferma il vice sindaco, Domenico Di Berardino, “è in cima alla lista delle priorità dell’amministrazione, quindi, alla luce della situazione pandemica nazionale e locale, tutt’altro che rassicurante, abbiamo optato per la prudenza annullando l’appuntamento fieristico”. La fiera del 26 dicembre, infatti, richiama in città decine di migliaia di visitatori da tutti i centri della Marsica e oltre, la cui presenza può comportare assembramenti con il rischio di diffusione del contagio. 

Consci del pericolo, quindi, a Palazzo di città hanno imboccato la strada dello stop alla fiera del 26 dicembre. Il tradizionale appuntamento mercatale, però, potrebbe essere recuperato se la situazione pandemica evolverà in positivo. Nell’ordinanza di soppressione della fiera, infatti, il vice sindaco ha affidato al dirigente del Suap il compito di “verificare, sussistendone i requisiti di legge, la possibilità di recuperare la manifestazione annullata in altra data da concordare con le associazioni di categoria del commercio ambulante”.

Naturalmente, non appena sarà consentito svolgere tali manifestazioni nel pieno rispetto delle norme anti-contagio e con la massima sicurezza per i cittadini e gli operatori del commercio ambulante. L’emergenza sanitaria nazionale, quindi,  spinge  l’amministrazione ad annullare la fiera di Santo Stefano per il secondo anno consecutivo.

 

Happy Wok Happy Shopping Desktop Home