News in tempo reale

Il consigliere Di Pangrazio promuove incontro su risarcimento danni da fauna

Avezzano. “Confagricoltura fa bene a promuovere la class action per il risarcimento dei danni da fauna selvatica subiti dagli agricoltori e allevatori” afferma il consigliere Giuseppe di Pangrazio, il quale, già nel mese di maggio, ha proposto una interrogazione a risposta immediata sul tema finalizzato a comprendere i motivi per cui sia mancato il finanziamento alle province per il risarcimento dei danni, le ragioni per cui il progetto di legge di modifica e integrazione alla normativa vigente sia ancora arenato e l’ individuazione della competenza tra enti ovvero tra Provincia e Regione in materia. Ad oggi, non essendo ancora intervenute risposte certe a fronte di danni lamentati ed effettivamente subiti, il consigliere Di Pangrazio si è fatto promotore di un incontro con Confagricoltura inviando una lettera al direttore Stefano Fabrizi finalizzato a condividere le difficoltà, a fare chiarezza sul tema e ad offrire un Peppe Di Pangrazio in stazionesupporto ai danneggiati che dopo anni ancora non vengono risarciti. “In un momento in cui il settore agricolo e zootecnico è in forte crisi ed in cui viene riconosciuto sostegno agli stessi anche a livello nazionale, non vedo come sia possibile ignorare un problema come quello risarcitorio e non si trovino economie per far fronte ai danni subiti”. Inoltre, non essendo chiara la competenza tra ente gestore ed ente chiamato a risarcire i danni, alcuni agricoltori hanno già adito le vie legali il che comporta un ulteriore aggravio di spese per le amministrazioni coinvolte. Conclude Di Pangrazio “In un momento così critico per i settori interessati sarebbe auspicabile trovare le risorse per provvedere immediatamente al risarcimento dei danni già accertati anche in quota parte invece di far attendere anni agli agricoltori e allevatori ed arrivare a spendere somme maggiori, ed anche di molto, per le spese legali”.