The news is by your side.

Il concorso letterario ControSenso 2019 entra nel vivo, la giuria si riunisce per stilare la classifica finale e decretare il vincitore

Avezzano. Il concorso letterario del festival della comunicazione ControSenso 2019 entra nel vivo e i giurati si preparano a votare per stilare la classifica definitiva e decidere il vincitore, che verrà premiato venerdì 7 giugno, dalle ore 17.30 nel Palazzo Colelli a Sante Marie.

La giuria ha selezionato 16 libri, scritti su temi anche molto diversi tra loro, tra saggi, romanzi, racconti e trattati. Ma la novità di quest’anno è di sicuro la presenza di autori di grande rilievo, nomi e volti noti della politica e del giornalismo nazionale.

Tra i cinque giurati c’è Lorenzo Berardinetti, sindaco di Sante Marie che premierà il vincitore, Angelo Bernardini, ex preside del liceo scientifico di Avezzano, Roberta Di Pascasio, scrittrice e responsabile dell’agenzia letteraria “Ponte di Carta”, Francesca Salvati, autrice della rubrica “Il libro per il weekend” per il nostro gruppo editoriale e Francesco Proia, scrittore e direttore di MarsicaLive.

Appuntamento quindi per venerdì 7 giugno, dove verranno presentati i cinque libri finalisti, eletto il vincitore del concorso e assegnato il premio speciale della critica.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto