The news is by your side.

Il commissario blocca la revisione del Prg, De Angelis: altro danno alla città che ora è sempre più isolata

 Avezzano.

Brusca frenata al restyling del Piano Regolatore Generale di Avezzano. La decisione, presa dal commissario prefettizio di Avezzano, Mauro Passerotti, arriva dopo che lo scorso febbraio l’amministrazione De Angelis aveva avviato l’iter per adeguare  lo strumento alle nuove esigenze della città. Il crollo dell’amministrazione ha dettato l’impossibilità, da parte di Passerotti, di dare l’ok al nuovo Prg.

“I danni fatti alla città da consiglieri irresponsabili che senza alcun motivo hanno fatto cadere un’amministrazione che stava lavorando seriamente, iniziano ad essere pesanti e a privare Avezzano di occasioni irripetibili”, ha dichiarato proprio l’ex sindaco Gabriele De Angelis.

“Il nuovo Piano Regolatore Comunale, progettato dalla mia amministrazione dopo decenni di immobilismo, era molto innovativo. Avrebbe coinvolto tre università e dato nuovo impulso economico ad una città sempre più isolata. Il commissariamento ha bloccato anche questo. E tutto ciò si consuma nella più assoluta indifferenza della solita, inconcludente politica cittadina che invece di occuparsi dei reali interessi dei cittadini continua a trascinarsi senza meta e senta contenuti, evitando di intervenire su notizie importanti come il blocco di un PRG perché intenta ad accapigliarsi sui giornali per spartirsi le candidature alle prossime elezioni, trainata dai soliti noti che in decenni di attività non hanno prodotto un solo risultato concreto”, ha concluso l’ex primo cittadino nonché coordinatore provinciale di Forza Italia.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto