The news is by your side.

Il Cappello delle Donne a Magliano dei Marsi, torna sabato 13 luglio la manifestazione organizzata da La Casa delle donne nella Marsica

Magliano dei Marsi. Sabato 13 luglio 2019 torna IL CAPPELLO DELLE DONNE, manifestazione ideata e realizzata da “La Casa delle donne nella Marsica”, centro antiviolenza e casa rifugio a indirizzo segreto per donne vittime di violenza, istituito nella Marsica grazie al fondamentale contributo dell’8×1000 della Tavola Valdese. Scopo del festival è sensibilizzare il territorio in cui il centro opera da tre anni.

La formula del festival vedrà anche quest’anno performer di vari linguaggi espressivi esibirsi “a cappello” per le strade di Magliano de Marsi in una sorta di sfida in cui, naturalmente, non conterà tanto il vincitore quanto l’adesione politica dei performer e del pubblico ad un’idea di libertà per la quale tutti i partecipanti alla manifestazione si spenderanno gratuitamente. La novità rispetto allo scorso anno, in cui si alternarono vari musicisti del territorio, è rappresentata dall’apertura del festival al teatro.

Oltre alla musica, dunque, il pubblico potrà assistere a performances di attori, che converranno da varie parti d’Italia, che resenteranno in strada pièce di vario genere, sul tema della manifestazione, e che verranno premiati dal pubblico e da una giuria tecnica. Al progetto hanno aderito e stanno aderendo realtà teatrali dell’Abruzzo e del Lazio non solo attraverso la partecipazione attiva di attori e tecnici, ma anche offrendo spazio all’interno dei propri programmi invernali.

Ciò farà sì che il vincitore del contest si farà rappresentante, attraverso l’arte, dei temi della manifestazione anche dopo di essa, ed avrà dunque l’occasione di portarli, in forma di spettacolo, all’interno delle stagioni teatrali del circuito che va componendosi grazie a quest’azione di partenariato. Le prime adesioni importanti sono, naturalmente, quelle del territorio, con il Teatro dei Marsi di Avezzano – il direttore artistico Lino Guanciale sponsorizza l’evento sin dal suo esordio dell’anno scorso – e il Teatro Talia di Tagliacozzo.

Ma il discorso avviato va ampliandosi anche a Roma, con il Teatro Tor Bella Monaca e La Casa Internazionale delle donne e continua ad allargarsi ad altre strutture la cui adesione verrà ufficializzata nei prossimi giorni. Il bando di concorso per partecipare con una propria performance scadrà il 23 giugno 2019, ed è disponibile, unitamente al regolamento, sul sito della manifestazione www.ilcappellodelledonne.it, dove a breve saranno pubblicati il programma e l’elenco completo di quanti parteciperanno.

Non mancheranno, naturalmente, laboratori per bambini, istallazioni artistiche, stand enogastronomici ed esposizione di prodotti d’artigianato che permetteranno ad abitanti e turisti di incontrare il senso più pieno del concetto di cultura, quello in cui l’arte si fa
strumento di trasmissione di emozioni e conoscenza, quello in cui lo spettacolo è anche e soprattutto incontro e condivisione.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto