The news is by your side.

Il busto di Camillo Corradini torna in centro, la nuova collocazione è davanti alla scuola che porta il suo nome

Avezzano. Il busto di Camillo Corradini è tornato in centro. Questo simbolo molto contestato realizzato da Luigi Di Fabrizio, grazie all’iniziativa del Lions club di Avezzano, e sistemato in piazza Risorgimento cinque anni fa, ha trovato una nuova collocazione. Dopo il restyling di piazza Risorgimento, infatti, l’amministrazione De Angelis aveva fatto sapere che la stele sarebbe stata spostata e sistemata altrove. Con la realizzazione della nuova fontana e dell’area pedonale antistante è stata ridisegnata tutta la zona e non aveva più senso lasciare il busto al centro della piazza. Per questo è stato spostato di un centinaio di metri e posizionato davanti alla scuola media che porta il suo nome. Il busto di Corradini è stato incastonato tra due panchine di marmo con lo sguardo rivolto verso la strada che, ugualmente, gli è stata dedicata.

Potrebbe piacerti anche