News in tempo reale

Il 33enne Marco De Salvador vince la 13esima edizione dell’Ultra Sky Marathon d’Abruzzo (video)

Intorno a mezzogiorno la gara è stata sospesa per via delle alte temperature elevate e la difficoltà degli atleti ad affrontare il percorso

Ovindoli. L’atleta 33enne di Bolzano Marco De Salvador ha vinto la XIII edizione dell’Ultra Sky Marathon d’Abruzzo. “È la gara più difficile che io abbia mai affrontato”, ha commentato il giovane arrivato nella Marsica giovedì scorso insieme alla compagna Tiziana e alla madre Cristina. A consegnargli la medaglia all’arrivo è stata proprio la mamma.

Lo sportivo ha tagliato il traguardo dopo 15 ore, 40 minuti e qualche secondo, dopo la partenza ieri sera alle 22, dalla piazza di Ovindoli. De Salvador, all’arrivo alla Pineta di Ovindoli, al microfono di Loreto Ruscio, del presidente del Gruppo Sportivo di Celano, la società organizzatrice dell’Ultra Trail, ha ringraziato subito gli organizzatori e anche tutti i volontari incontrati sul percorso, nei punti ristoro.

Alla domanda su quale fosse stato il momento più duro della competizione, De Salvador ha spiegato: “All’alba, stava sorgendo il sole. Mentre salivo sul Monte Canelle. Sicuramente la stanchezza e anche il caldo. Diversi gli atleti che si sono ritirati dopo qualche ora di corsa per via delle alte temperature e della difficoltà tecnica del percorso. Proprio per le alte temperature, intorno a mezzogiorno la gara è stata sospesa dall’organizzazione per tutti gli sportivi che ancora non erano arrivati al Sirente.

 

 

 

LEGGI ANCHE:

Partita l’Ultra Sky marathon d’Abruzzo, arrivo previsto per oggi alla Pineta di Ovindoli (VIDEO)