News in tempo reale

I sapori d’autunno rivivono nel centro storico di Canistro per la tradizionale festa

Canistro. Domenica a Canistro Superiore  prenderà vita la quindicesima edizione di “Festa Sapori d’Autunno”: chi ha bisogno di una giornata di completo svago, riposo, degustazione di prodotti tipici, dal sapore dimenticato, si troverà nel luogo più appropriato. Lo scenario allestito in un borgo che affonda radici in era medioevale riesce ad infondere agli animi tranquillità, bellezza, semplicità voglia di fermarsi ad ammirare e staccare la spina dal quotidiano. A Canistro l’autunno si veste d’allegria, colori, profumi insoliti tanto da sentirsi proiettati in uno scenario non più vissuto e dai più piccoli, immersi nel vortice della modernità, mai visto. Chi vorrà farsi un gradevole quanto necessario dono potrà degustare il tipico frutto del minestra ceciposto la castagna “roscetta”, frittelle, pizze tipiche, polenta, norcineria, il tutto in uno scenario fatto di scorci, cantine e stradine caratteristiche con estemporanee di pittura, allestimento di lavorazioni artigianali, musica, fiaccole, costumi caratteristici . Le presenze sono andate di anno in anno sempre crescendo fino a contarne  migliaia, non solo dai paesi vicini ma da diverse regioni d’Italia, Associazioni di camperisti, tanti i fedelissimi che non perdono alcuna edizione e pienamente soddisfatti di quanto vissuto e dell’accoglienza sempre felice e spontanea che il paese sa gratuitamente elargire. Non resta che prepararsi, per chi non ha mai avuto il piacere, ad assaporare cotanto spettacolo, Canistro vi aspetta!