The news is by your side.

I bimbi di Sante Marie a lezione dagli anziani del paese per scoprire i segreti degli antichi mestieri

Sante Marie. Questo fine settimana i bambini della scuola dell’infanzia Pio XII di Sante Marie hanno vissuto insieme alle loro maestre, genitori e nonni due momenti magici: il primo sabato 15 giugno al teatro Talia mettendo in scena una rappresentazione dal titolo “Una terra per tutti, tutti per la terra”. I bambini hanno compiuto un viaggio alla scoperta dell’energia rinnovabile forti dello slogan “adesso basta, difendiamo la nostra terra”.

Domenica 16 giugno, invece, sulla piazza Samuele Donatoni i bambini e l’associazione anziani Torquato di Bernardo di Sante Marie hanno interpretato gli antichi mestieri. Nella piazza alle spalle di meravigliosi murales bambini e anziani hanno riprodotto ambienti e mestieri antichi.

La manifestazione dal titolo “C’era una volta un antico mestiere” ha avuto lo scopo di raccontare come il pecoraio faceva il formaggio, come l’aggiustapiatti riparava i piatti rotti, come la materassaia faceva i materassi e pagliericci, come la filatrice trasformava la lana e la canapa in filo per la tessitura, come il calzolaio costruiva le scarpe, il canestraio fabbricava cesti e canestri, il bastaio costruiva selle per asinelli , e infine le attività svolte da “ la femmona de ’na vota “ .

Tutta la comunità ha poi partecipato alla santa messa celebrata da padre Michelangelo Pellegrino il quale ha rivolto delle bellissime parole per una amministrazione comunale sempre attenta e disponibile, per una comunità fatta di giovane famiglie e nonni sempre presenti e responsabili nel loro ruolo educativo e per una scuola innovativa che con il progetto pedagogico c’era una volta un antico mestiere, ha saputo mettere in relazione passato e presente.

La giornata si è conclusa con un pranzo offerto dall’associazione anziani in collaborazione della proloco e di tutti i genitori della scuola dell’infanzia per poter condividere questo momento così bello e significativo. La scuola dell’infanzia ringrazia tutti i bambini per la gioia e la meraviglia che ci donano giorno dopo giorno, gli anziani per il loro entusiasmo, energia e grande competenza nell’aver svolto un progetto importante e prezioso, l’amministrazione comunale in particolare il sindaco Lorenzo Berardinetti e soprattutto le maestre della scuola dell’infanzia Pio XII .

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto