The news is by your side.

Haber, Papaleo Rubini e Veronesi “a ruota libera” ospiti del Tagliacozzo Festival per lo spettacolo conclusivo

“Volevamo uno spettacolo pazzesco” dice Jacopo Sipari “che concludesse la settimana special di ferragosto. Dopo Gino Paoli e Danilo Rea, Alessandro Quarta, Cavalleria Rusticana, Antonella Ruggiero, Nicola Piovani e Maria di Buenos Aires serviva uno spettacolo straordinario che regalasse al pubblico emozioni forti e grande divertimento. Parliamo di quattro grandi attori, tutti insieme, legati dalla reciproca amicizia e dallo stesso amore per il teatro. Tanto diversi eppure così simili. Ringrazio Federico Fiorenza per la proposta e l’assessore Nanni per averla subito sposata. Tagliacozzo Festival deve essere anche grande teatro”.

Un’occasione per incontrare un pubblico in modo alquanto stravagante. Lo spettacolo si intitola “A Ruota Libera” proprio perché è una “chiacchierata musicale” sulla vita, sul cinema, sullo spettacolo e sui mille aneddoti vissuti in quel sottile “confine artistico” che divide la vita  e l’arte, realtà e finzione di ogni artista.

E’ uno spettacolo incontro tra 4 amici dove si ride, ci si emoziona e si scopre una veste inattesa degli artisti, è un vortice di racconti, canzoni ed emozioni che non ti mollano mai. è una volata, un’eruzione vulcanica, un secchio di acqua gelata, di sentimenti e di risate, tutto rigorosamente senza rete di protezione e a ruota libera!

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto