News in tempo reale

Forza il posto di blocco e si schianta contro un palo, romeno ubriaco denunciato

Tagliacozzo. Nell’ambito di specifici servizi di controllo sulle principali arterie del traffico con l’obiettivo di contrastare il fenomeno della guida in stato di alterazione psico-fisica, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Tagliacozzo (L’Aquila) hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avezzano, un operaio romeno 27enne, residente a Tagliacozzo, ritenuto responsabile del reato di guida sotto l’influenza dell’alcol. Lo stesso, alle ore 02.30 circa, in Scurcola Marsicana, frazione Cappelle dei Marsi (L’Aquila), nonostante l’alt intimatogli da una pattuglia, ometteva di fermarsi forzando il posto di controllo. I militari operanti si ponevano pertanto all’inseguimento che aveva termine a Magliano dei Mars (L’Aquila)i, ove, perdendo il controllo della sua autovettura Ford Focus, andava ad urtare contro un palo dell’illuminazione pubblica e la parete esterna di un esercizio pubblico. Sottoposto a test etilometrico, si riscontrava una concentrazione di alcol nel sangue per un tasso di 1,51 grammi per litro. Oltre alla denuncia, a suo carico sono scattate le previste sanzioni per non essersi fermato al posto di controllo e per aver proceduto a velocità non commisurata alle caratteristiche e alle condizioni delle strade percorse