News in tempo reale

Grande successo per la quarta edizione della “festa della musica” a Castellafiume (foto)

Castellafiume. Grande successo per la IV edizione della Festa della Musica organizzata dall’Associazione Culturale “Maxima Entropia”.
Nel giorno del solstizio d’estate si celebra in tutta Europa la Festa della Musica. Alla lunga lista della città italiane si è aggiunto quest’anno, per la prima volta, il borgo di Castellafiume che lo scorso 19 giugno ha ospitato ben trenta musicisti.

 

“La musica dappertutto, concerti in nessun luogo” questo lo slogan che ha caratterizzato l’evento sin dalla sua ideazione e la festa di Castellafiume ha risposto pienamente a questa sorta di appello riempiendo tutto il centro del paese con musica di ogni genere e partecipanti internazionali. La giornata è iniziata alle ore 16,30 con una passeggiata lungo il borgo “Fontevecchia” animata da Armando Rotilio, voce e percussioni – Rebecca Rotondi e Bianca Evangelista, violoncello – Claudia Jabbour, violino – Francesco Giancaterina, chitarra – Sarah Signorile, laboratorio didattico Incontri Sonori. A ciò ha seguito un concerto cameristico alle ore 19,00 in Piazza dell’Emigrante con la partecipazione di Claudia Scatena, Agnese Borra, Hanzhe Zheng, Luigi Massimo Scatena, Niccolò Tassi, Massimiliano Scatena, pianoforte; Claudia Jabbour e Mariabeatrice Pietroiusti. violino; Ludovico D’Ignazio, flauto traverso; Bianca Evangelista e Rebecca Rotondi, violoncello; Beatrice Fallocco e Cristina Persia, soprano. Per concludere la ricca giornata alle 21,30 in Piazza Alcide De Gasperi si sono alternati sul palco gli XL & No Name feat. Ov3r composti da Andrea Putignano, Francesco Tursini, Alessandro Martelli, Diego Duraccio, Jackson Bizimana, Dorian Rotilio; i Bumba Meu Boi, con Massimiliano Scatena, Francesco Sette, Giovanni Corona, Armando Rotilio, Lorenzo Di Toro, Stefano Di Toro e i Mosaiko formati da Francesco Giancaterina, Marco Lustri, Alberto Cipolloni, Lorenzo Lustri, Marco Serapiglia e Fabrizio Giancaterina.

Il titolo dato a questa evento: “La musica è giovane!”, è stato significativo non solo della giovane età di molti dei partecipanti ma soprattutto della forza vitale della musica che con la sua energia ha unito un intero paese. I numerosi partecipanti provenienti da tutta la penisola sono stati entusiasti di questa giornata definendola indimenticabile. Lo scopo dell’Associazione “Maxima Entropia” di diffondere cultura e bellezza anche nei centri più piccoli è stato dunque pienamente raggiunto.

“Un ringraziamento speciale da parte dell’associazione va al Comune di Castellafiume, ai ragazzi del servizio civile della proloco di Castellafiume, ai partecipanti e a tutti i musicisti che hanno reso possibile la realizzazione di questa giornata”.