News in tempo reale

Grande festa a Oricola per i 100 anni di nonna Elide Minati

Oricola. Si è svolta nella mattinata odierna la cerimonia in onore di nonna Elide Minati, per il suo centenario. Il Sindaco Antonio Paraninfi e tutta l’amministrazione Comunale, si sono recati presso la abitazione della anziana donna situata poco distante dalla suggestiva sede Comunale oricolana. “Si tratta della prima targa che si consegna ad un concittadino per questo importante traguardo di vita – spiega il Sindaco Paraninfi – Rivolgiamo a zia Elide e a tutti i suoi familiari il piu’ caro augurio da parte di tutta la nostra Comunità”.
L’atmosfera che abbiamo trovato era di festa e di grande partecipazione popolare e con tutti i nipoti e la grande famiglia schierata al completo. Nonna Elide vive ad Oricola da sempre ed è accudita costantemente dalla sorella Carlina, la piu’ giovane delle tre con 87 anni. 100anni oricola 2 tre sorelle 1'00 anniCarlina viveva a Roma ma si è trasferita da tempo nel paese nativo solo per accudire la sorella maggiore. Tre sorelle unite, longevi e legate da un grande affetto. Arriva anche Marta che vive anche lei ad Oricola, la mezzana con un traguardo di 94 anni di vita.
Le vediamo tutte e tre insieme, si rivolgono delle amorevoli e spontanee carezze che evidenziano tutto l’amore e la semplicità che le ha caratterizzate durante la loro lunga esistenza. Carla ci racconta un pò la giornata di nonna Elide: “al mattino presto ci alziamo e somministro a mia sorella della Pappa Reale, poi metto a scaldare l’acqua in una padella, facciamo pulizie e tutti i servizi e poi subito in opera per il pranzo. Preparo ravioli, fettuccine tutta pasta fatta in casa, Elide ama molto i cibi saporiti e la accontento in tutti i suoi desideri.” Dopo pranzo, si mettono un pò a riposare, e l’unica uscita di casa che riguarda Carlina è la Messa pomeridiana.
Nonna Elide per un’oretta scarsa resta sola e recita il Santo Rosario non potendo andare in Chiesa per difficolta’ deambulatorie.
A questo punto arriva la torta con le tre cifre, ed i sorrisi delle tre sorelle si accendono con loro, grandi applausi, affetto ed una importante testimonianza di semplicità e di una autentica e buona lunga vita. Daniele Imperiale