News in tempo reale

Giovani in campo per rilanciare la politica, nasce un laboratorio di idee per Avezzano e Abruzzo

Avezzano. Giovani in azione per raccogliere nuove idee e avvicinare coetanei e cittadini alla politica. Questa l’idea racchiusa in linkideA un nuovo sito contenitore che sarà online a partire dalla prossima settimana. Attraverso il portale gli organizzatori raccoglieranno idee, riflessioni, critiche su Avezzano e sull’Abruzzo sulle quali poi costruiranno proposte e iniziative da lanciare sul web e da presentare agli amministratori locali. “Stiamo attraversando un periodo di profonda crisi che non incide solo sul lato economico ma anche su quello sociale e politico. La gente, per ovvie e buone ragioni, nutre un profondo risentimento nei confronti della politica, ormai sempre più sorda, priva di passione e staccata dai territori”, ha spiegato il coordinatore Daniele Tersone, “due anni fa, con un gruppo di giovani che ho l’onore di guidare, abbiamo intrapreso un cammino che ci ha portati ad essere con orgoglio il movimento politico giovanile più numeroso ed attivo nella Marsica; siamo cresciuti portando avanti con sacrificio le nostre battaglie spinti semplicemente dalla passione per la politica e l’impegno per la collettività.Siamo convinti che la politica cambierà solo un progetto politico nuovo che non esiste se si 166547_10200376629398871_2098715505_nbasa su una classe dirigente vecchia”. Un’idea innovativa, quindi, che sicuramente permetterà ai ragazzi di crescere e di conoscere da vicino la macchina amministrativa. “Oggi, in un momento in cui sembra che ogni speranza sia sparita, rinnoviamo con convinzione il nostro impegno lanciando una nuova iniziativa per riavvicinare la gente alla politica e in particolar modo i giovani”, ha continuato Tersone, “dalla prossima settimana sarà online il sito “www.linkideA.org – Scegli di partecipare” che si propone di accogliere e coinvolgere tutti coloro che vogliono scrivere idee,proposte,osservazioni,lamentele o critiche per la nostra città di Avezzano e l’Abruzzo. Sarà un laboratorio di idee libero,innovativo, credibile ed assolutamente indipendente da cui scaturiranno sicuramente proposte importanti che diffonderemo sui social network e saranno oggetto delle nostre battaglie che porteremo davanti agli amministratori locali e non. Continueremo a cercare di dare soluzione ai problemi della gente e miglioramenti per la nostra comunità;probabilmente non ci riusciremo sempre ma potremo ogni giorno guardarci allo specchio per dignità ed onestà”.