The news is by your side.

Giovane trovato morto nel bosco dopo battuta di caccia, indagini per capire se è stato incidente o gesto volontario

Balsorano. Si era allontanato ieri pomeriggio dalla sua abitazione, Nazzareno Corsetti il 22enne che poco fa è stato trovato privo di vita nei boschi sopra le montagne di Balsorano. Era uscito con in braccio il fucile per andare a caccia e da lì si erano perse le tracce.

Non vedendolo rientrare nella notte, questa mattina i genitori hanno presentato una denuncia. Assieme agli altri cacciatori della zona si sono messi sulle tracce del giovane e, dopo lunghe ore di ricerca, lo hanno trovato ormai esanime.

Il corpo è stato trovato in via della Cisterna, lungo la strada che va verso il Santuario Sant’Angelo, alla zona nord del paese. Viveva con i genitori e il fratello. Sono in corso indagini per capire se il decesso sia avvenuto a seguito di un episodio accidentale oppure per un gesto estremo. Non ci sono motivi, però, che lascerebbero pensare a questa seconda ipotesi.

La notizia ha subito sconvolto il paese marsicano dove il giovane era molto conosciuto.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto