News in tempo reale

Giovane marocchino fermato e arrestato dai carabinieri

Luco dei Marsi. Permesso di soggiorno non in regola e spaccio di sostanze stupefacenti. Questi i reati di cui è accusato M.H. 21 anni, di origine marocchina, fermato nella tarda serata di ieri dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia diAvezzano. Il giovane è stato sorpreso dall’equipaggio dell’Aliquota Radiomobile che si trovava a Luco per un controllo del territorio, mentre si allontanava da un bar del centro dopo aver visto la gazzella. Il movimento sospetto a destato curiosità nei

carabinieri che avevano notato l’uomo disfarsi di qualcosa. Scesi dall’auto lo hanno bloccato e all’interno della tasca di un maglione che indossava, gli hanno trovato 6 dosi di cocaina. Subito dopo è stato recuperato anche “l’involucro” abbandonato con un ulteriore dose di cocaina, il tutto per oltre 5 grammi e mezzo di droga. M.H., è stato tratto in arresto ed associato presso la Casa Circondariale di Avezzano a disposizione del Pubblico Ministero della locale Procura della Repubblica, Maurizio Cerrato.