News in tempo reale

Giallo di padre Pio sanguinante trafugato, appello del muratore ai ladri: restituitelo

Trasacco. Dopo il furto del quadro di padre Pio trovato in un casolare sporco di sangue tra il vetro e l’immagine stampata, ora arriva l’appello del proprietario, Giovanni Di Stefano, muratore in pensione di Trasacco che entrando nella struttura  ha trovato la sacra immagine sporca di sangue sotto gli occhi. Dopo il sopralluogo dei carabinieri, per, il colpo di scena. L’immagine sagra è stata trafugata . L’anziano e la sua famiglia, da sempre devoti di San Pio da decenni, sono distrutti dal dolore per aver perduto il quadro. Martedì notte, infatti, qualcuno è entrato nella struttura scardinando la porta ed ha portato via il quadro. Padre Pio“Volevamo aspettare che i figli tornassero per consegnare il quadro alle autorità e ai carabinieri del Ris per le analisi”, a spiegato l’ex muratore, “e abbiamo riposizionato il quadro nel casolare, sulla stessa parete dove si trovava da 15 anni, dopo averla portata per due giorni a casa. Durate la notte è avvenuto il furto. Chiedo a chi ha messo in atto questo furto di restituire il quadro.