News in tempo reale

Getta i rifiuti ma lascia l’etichetta con l’indirizzo di casa, piccolo imprenditore edile multato e denunciato

Tagliacozzo. Abbandona rifiuti e materiale edile lungo la strada ma viene bloccato dagli uomini della polizia locale di Tagliacozzo e multato. Ora sarà denunciato alla procura della Repubblica di Avezzano. Non è riuscito nel suo intento un imprenditore edile marsicano che, a seguito di  controlli di monitoraggio del territorio e del patrimonio ambientale, messi in campo dall’amministrazione Giovagnorio, è stato individuato e multato. Aveva infatti lasciato tra i rifiuti dei documenti di consegna della merce che hanno permesso di ricondurre al proprietario. L’attività dell’amministrazione è un’azione sinergica, costante e preventiva che coinvolge la Segen e la polizia locale e che sta dando ottimi risultati.

Numerose sono le telecamere installate in punti strategici per scoraggiare atti di abbandono dei rifiuti, ma anche pattugliamento costante e maggiore organizzazione del servizio di raccolta dei rifiuti. Così l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Vincenzo Giovagnorio intende tutelare il patrimonio ambientale del territorio. Tolleranza zero dunque per chi non rispetta le regole. L’episodio è uno dei tanti che si sono verificati nell’ultimo anno ma, grazie alla politica messa in atto dall’assessore al ramo, Giuseppe Mastroddi, il responsabile  è stato individuato.