News in tempo reale

Furto col buco nel supermercato del consigliere comunale di Tagliacozzo Amicucci

Tagliacozzo. Furto col “buco” durante la notte al supermercato OnePrice. L’attività, di proprietà della famiglia del consigliere comunale Antonio Amicucci, è stata visitata dai ladri che sono stati costretti a perforare due pareti, di cui una in blocchi, prima di raggiungere i locali del negozio. Sono stati portati via denaro e liquori, danneggiati frigoriferi a parete che ostruivano il passaggio causando danni per migliaia di euro. Il supermercato si trova alle porte della città, lungo la Tiburtina. I malviventi hanno perforato la parete di un capannone adiacente al negozio. Una volta all’interno non hanno trovato alcun collegamento, né porte o passaggi per raggiungere il supermarket, così sono stati costretti a fare un altro buco. Si sono ritrovati, infine, davanti a dei grossi frigoriferi che impedivano l’accesso ai locali del negozio. A quel punto hanno dovuto improvvisare utilizzando il muletto che era nel capannone e inforcando i frigoriferi fino a spostarli, in modo da poter entrare nel supermarket. Hanno trovato del denaro in contante lasciato all’interno delle casse, circa duemila euro e portato via dei liquori e altra merce. I proprietari stanno eseguendo un inventario per accertare con esattezza l’ammontare della merce trafugata. Sono stati numerosi negli ultimi mesi i furti in appartamenti, negozi e aziende della Marsica occidentale.