News in tempo reale

Furti in aziende della Piana del Cavaliere, quattro arresti a Carsoli e Pereto

Carsoli. Era un gruppo affiatato ed organizzato allo scopo di commettere furti: in tutto tre persone tutte originarie di Carsoli, rispettivamente di 32, 34 e 45 anni. Distinti indizi, distinti autori, un denominatore comune: reato scoperto dai Carabinieri. La brillante attività investigativa è stata condotta dai militari delle Stazioni di Carsoli e Pereto: i primi hanno eseguito  un’ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di M.F. e F.M., due giovani pregiudicati di 45 e 34 anni di Carsoli che si erano resi responsabili di un furto di un telefono cellulare e dell’incasso di un distributore automatico di bevande, avvenuto nel mese di agosto 2011 all’interno dello stabilimento Europali di Carsoli in località Recocce mentre i secondi hanno tratto in arresto M.F., già destinatario della misura cautelare degli arresti domiciliari, e M.R., due giovani pregiudicati di 45 e 32 anni di Carsoli, che sempre nell’agosto 2011, dopo aver danneggiato la serratura della porta del distributore di prodotti per la pulizia delle auto all’interno dell’autolavaggio “SAS” di Oricola, avevano asportato circa 200,00 euro in contanti e prodotti deodoranti di vari tipi. I due malviventi sono stati tradotti presso la casa circondariale di Avezzano.