News in tempo reale

Fondi Ue: D’Alfonso c’è, D’Alfonso non c’è. Dopo rinvii il presidente oggi in Comune

Avezzano. D’Alfonso c’è, D’Alfonso non c’è. Oggi finalmente il presidente della Regione arriverà in Comune ad Avezzano, per fare il punto sui fondi Ue ca cui la Marsica è stata esclusa. Il sindaco, Gianni DI Pangrazio, parla di un incontro che “nasce dall’avvertita esigenza di avviare un confronto costruttivo in merito alla recente esclusione della Marsica dagli incentivi 107.3c”. Lo scopo è reinserire la Marsica nella mappa degli aiuti di Stato almeno nel 2016. Si parlerà, però, anche di un “Progetto Marsica” che, secondo il sindaco, “con il fondamentale apporto tecnico e finanziario della Regione, permetta di dare corso ad un modello identitario di sviluppo del territorio centrato sulla valorizzazione delle nostre risorse tipiche e distintive, a partire dalle enormi ed inespresse potenzialità della filiera agro-alimentare”.consiglio comunale avezzano sindaco Di Pangrazio (9)
Secondo Loreto Ruscio, presidente del Patto territoriale della Marsica, un piano per la Marsica, però, esiste già, e ne fanno già parte i sindaci, capeggiati dallo stesso Di Pangrazio.
“Il 18 dicembre”, spiega infatti Ruscio, “è stato firmato l’Accordo di Programma per lo sviluppo delle Aree Interne, che sarà pubblicato sul BURA il prossimo 10 settembre, che ha come capofila il comune di Avezzano. L’Accordo ha istituito il Comitato dei Sindaci dell’Accordo di programma e i Tavoli di concertazione, suddivisi per Assi dello sviluppo. Il Consorzio del Patto Territoriale ha la funzione di agenzia tecnica e di coordinamento. Il Comitato dei Sindaci ha già approvato le prime proposte progettuali relative ai 2,5 milioni di euro destinati dal ministero dello Sviluppo Economico nell’ambito delle attività del Patto Territoriale Marsica. Anche i Tavoli di concertazione, nella scorsa primavera, hanno avuto modo di esaminare le proposte progettuali ed approvarle. Auspico che il sindaco di Avezzano”, conclude, “in qualità di capofila dell’Accordo di programma e presidente del Comitato dei Sindaci, sappia convincere il Presidente Luciano D’Alfonso a sottoscrivere questo accordo che è già avviato”.
Sui fondi non assegnati dalla Giunta regionale alla Marsica, invece, il consigliere regionale Lorenzo Berardinetti, Presidente della Terza Commissione, ha presentato e fatto approvare una risoluzione che impegna il presidente D’Alfonso a rivedere, dal giugno 2016, la delibera di giunta regionale con la quale sono state individuate le aree che beneficeranno degli aiuti di Stato 2014-2020 a finalità regionale.