News in tempo reale

Focus group al Crab per parlare delle politiche per la competitività dell’Abruzzo

Avezzano. “Turismo 2050. Valutare ROI, brand positioning e brand reputation per costruire insieme le politiche per la competitività dell’Abruzzo come destinazione turistica” è il tema del focus group previsto per oggi alle  10.30 nella sede del CRAB Consorzio di Ricerche Applicate alla Biotecnologia di Avezzano. L’iniziativa rientra nel  Progetto Interregionale (Ministeriale) “Qualità…lia”, di cui la Regione Abruzzo è ente capofila. Il progetto mira al rilancio dell’attrattività turistica regionale a partire dalla condivisione dei dati e delle informazioni per stimare il volume di affari apportato dal turismo nell’area regionale complessiva ovvero l’impatto economico Crab Avezzanoattivato sul territorio (ROI), analizzando il paniere di spesa dei turisti/ospiti e il fatturato delle imprese turistiche; conoscere e comprendere i comportamenti di consumo dei turisti/utenti e in che misura l’ospite/turista utilizzi e apprezzi i prodotti/servizi erogati dalle imprese e dal settore pubblico e il corrispondente livello di qualità; analizzare la percezione della Destinazione Abruzzo da parte degli attuali mercati di riferimento. Questa conoscenza -supportata da più di 1000 questionari somministrati a un panel di tour operators italiani e stranieri, turisti, operatori e potenziali prospect – è alla base di una discussione aperta sulle possibili future strategie per il turismo in Abruzzo. I risultati dei focus di Avezzano e Teramo verranno presentati durante la giornata di studio che si terrà a Pescara il 17 dicembre 2014 con la partecipazione di esperti del settore.