News in tempo reale

Finanziamenti a pioggia alle associazioni, il Pd contro l’amministrazione provinciale

L’Aquila. Un budget di 554 euro da destinare al sociale, alla cultura e allo sport sono stati distribuiti in maniera non equa dall’amministrazione provinciale.  A denunciare il fatto sono stati ieri i consiglieri provinciali del Partito democratico che hanno annunciato di intraprendere le strade legali per far luce su questa vicenda. I fondi, infatti, dovevano essere ripartiti per le diverse attività dei tre diversi settori, invece sono stati assegnati secondo Ennio Matrangioli, Stefania Pezzopane, Lorenzo Berardinetti e Logo PD AbruzzoFabrizio D’Alessandro, senza alcun tipo di criterio. “E’ stato concesso un sostegno economico maggiore a una società sportiva piuttosto che a un’associazione culturale”, hanno spiegato i consiglieri del Pd, “c’è stata poca trasparenza, per questo chiediamo che venga fatta chiarezza”. Oltre alla distribuzione a pioggia dei contributi gli esponenti dell’opposizione contestano anche che le domande per accedere alle sovvenzioni dovevano essere presentate 60 giorni prima della scadenza, fissata per il 30 dicembre, ma alcune sarebbero arrivate all’ultimo momento. “Presenteremo un esposto alle autorità competenti”, hanno concluso i consiglieri del Pd, “saranno loro a far luce sulla vicenda”.