News in tempo reale

Festeggiamenti Sant’Antonio, in scena spettacolo di Nomadelfi. Nel pomeriggio esposizione reliquie

Tagliacozzo. In scena stasera alle 21, nell’ambito dei festeggiamenti per la festa di Sant’Antonio, lo spettacolo di Nomadelfi, un popolo di volontari cattolici che vuole costruire una nuova civiltà fondata sul Vangelo. Lo spettacolo, ad ingresso libero, che si terrà al parco delle Rimembranze e che ha già avuto grande successo in tutta Italia, porta nelle piazze la Parola dando testimonianza della propria vita. Assieme a un momento di riflessione sulla proposta di Nomadelfia attraverso un documentario e un discorso sul tema “Il Vangelo è codice del vivere”, ci sarà uno spettacolo con danze e figurazioni acrobatiche eseguite dai bambini e dai giovani.

Nate nel 1966, quando don Zeno Saltini propose ai nomadelfi, babbi, mamme e figli di andare, durante il periodo delle vacanze, a ricrearsi insieme al popolo, ricreandolo, le Serate, hanno avuto più di mille repliche nelle città e nei paesi di tutta Italia e qualcuna anche all’estero. Il 12 agosto 1980 a Castelgandolfo è stata presentata una Serata a Papa Giovanni Paolo II. Nel pomeriggio di oggi, dalla messa delle 17.30, sarà già possibile vedere le reliquie di Sant’Antonio di Padova che saranno esposte dai frati di San Francesco ai fedeli. C’è grande attesa per l’evento.