News in tempo reale

Festa di Sant’Antonio ai tempi del covid: a Villavallelonga la pupazza è per dire grazie ai sanitari

Villavallelonga. E se il Sant’Antonio Abate di Collelongo del 2022 sarà ricordato per l’immagine del giovane che suona per la nonnina sola alla finestra ecco che a Villavallelonga arriva la pupazza infermiera, che diventa simbolo: per dire grazie a tutti i sanitari e a tutti gli infermieri per quello che fanno ogni giorno per la lotta al covid.

La storia la racconta a Marsicalive, Nicolina Mancone, una delle persone che ha partecipato all’organizzazione della festa in onore di Sant’Antonio Abate, a Villavallelonga.

“Quest’anno come tutti noi sappiamo non abbiamo potuto festeggiare la nostra amata festa al 100%”, racconta, “ci sono state consentite piccole cose tra qui la realizzazione della pupazza (la signora). Nel realizzarla abbiamo voluto omaggiare dottori, infermieri, oss e tutti coloro che combattono in prima linea questo maletto virus”.