The news is by your side.

Fervono i preparativi al castello Orsini per il diciottesimo Festival di Avezzano

Avezzano. Ultimi preparativi al castello Orsini per l’attesissimo Festival di Avezzano. Quest’anno l’effervescente manifestazione, che si terrà venerdì 20 e sabato 21 aprile, ideata e condotta da Luca Di Nicola, inviato Rai, è giunta alla diciottesima edizione. Per festeggiare questo ambito step raggiunto da Di Nicola e dal suo staff il Consiglio comunale di Avezzano ha istituzionalizzato il Festival come manifestazione di rilevante interesse culturale e sociale. Il Festival quindi è ufficialmente patrimonio culturale della città. Intanto sono moltissime le richieste di partecipazione alla gara canora, da parte di aspiranti cantanti e band da tutta Italia e centinaia i provini giunti in direzione artistica. Prestigiosissimi anche gli ospiti che interverranno all’evento, destinatari del Premio Civiltà dei Marsi: la bravissima ed inimitabile showgirl Loretta Goggi (lo riceverà alla memoria del marito, il regista Gianni Brezza), il popolare conduttore televisivo Fabrizio Frizzi, la presentatrice di Unomattina ed ex finalista di Miss Italia Elisa Isoardi, il Direttore Generale dell’Agenzia delle Entrate Attilio Befera (di origini marsicane), il pilota della Formula 1 Vitantonio Liuzzi e molti altri ospiti che stanno confermando la loro partecipazione. Ai celebri personaggi dunque, come avviene da 18 anni, sarà conferito il prestigioso Premio Civiltà dei Marsi ideato dall’inviato Rai Luca Di Nicola e realizzato dagli studenti dell’Istituto d’Arte V. Bellisario di Avezzano. Presidente Onorario del Premio è l’On.le Rodolfo De Laurentiis, consigliere di amministrazione Rai. Gli alunni della scuola marsicana invece, hanno realizzato artigianalmente e a mano i premi, guidati dalla professoressa Stefania Ferella. L’elenco completo dei partecipanti invece, lo si può vedere anche sul bellissimo sito ufficiale dell’evento: www.festivaldiavezzano.it aggiornato e gestito dal webmaster Tony Di Pietro dell’Associazione culturale e fotografica Camera Scura. Un anno fa circa, nell’incantevole cornice del Castello Orsini, la bellissima XVII edizione alla quale parteciparono ospiti importanti, destinati a restare nella storia dell’evento: Maurizio Costanzo, Lorella Cuccarini, Claudio Lippi, il direttore di Raiuno Mauro Mazza, l’ex Presidente del Coni Mario Pescante e molti altri ospiti illustri. Storico organizzatore dell’evento è Luca Di Nicola, conduttore avezzanese, impegnato su Raiuno a ‘Unomattina’ (www.lucadinicola.com). Al festival saranno presenti le telecamere di ‘Unomattina’, di ‘Vita in diretta’ e di Raitre. Lo spettacolo organizzato dal presentatore Rai, si avvale della collaborazione e del patrocinio di Comune, Provincia, Regione, e di molti altri enti e aziende. Con la 18^ edizione oramai imminente, il Festival Città di Avezzano si conferma la più longeva manifestazione cittadina, l’unica con quasi venti edizioni, ma anche l’unica ad assicurare alla città, alla regione, alle aziende e a tutti i partecipanti, un proscenio autorevole, professionale e nazionale. Musica, moda, arte, spettacolo e grandi personaggi, questo ed altro ancora è il festival ideato ed organizzato dall’inviato di Unomattina e che riscuote sempre unanimi consensi di critica e di pubblico. Una scenografia spettacolare, un’organizzazione impeccabile e due serate di emozioni e spettacolo, sono gli ingredienti azzeccati dello show. Congrua anche la rassegna stampa dell’evento che comprende, annualmente, decine e decine di articoli giornalistici scritti sulla kermesse. Qui di seguito, l’ordine di apparizione

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto