News in tempo reale

Federscherma, la Marsica sta vedendo crescere un campione: Francesco Fallocco 3° nella sciabola maschietti

Magliano de’ Marsi. Nella seconda giornata delle finali del 58° Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” – Trofeo Kinder Joy of Moving sale sul podio la scherma abruzzese con il terzo posto di Francesco Falloco della Scherma I Marsi nella sciabola Maschietti.

Falloco ha esordito in tabellone superando 10-4 Francesco Pellegrini della Fides Livorno poi ha sconfitto nel derby d’Abruzzo Riccardo D’Amico del Club Scherma Pescara col punteggio di 10-1; altra netta affermazione negli ottavi di finale a spese di Federico Finelli della Virtus Bologna, battuto 10-2. Il giovane atleta marsicano si è garantito un posto sul podio imponendosi per 10-5 su Tommaso Di Lauro del Club Scherma Roma ma in semifinale ha dovuto arrendersi per 10-4 a Valerio Imbastari della Scherma Ariccia.
Falloco è dunque giunto terzo a pari merito con Davide Caoduro della Scherma Verbania, che nell’altra semifinale è stato sconfitto per 10-1 da Andreas Verde del Champ Napoli, il quale ha poi conquistato il titolo italiano superando Imbastari in finale col punteggio di 10-4.
Degno di menzione anche il quinto posto di Eleonora Colella dello Scherma Club Gymnasium nell’altra gara di giornata per la sciabola nella categoria Ragazze.

TUTTI I RISULTATI: https://www.4fence.it/FIS/Risultati/2022-05-18-11_Riccione_(RN)_-_Gran_Premio_Giovanissimi_2022/index.php?a=SC&s=M&c=2&f=

58° Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” – Trofeo Kinder Joy of Moving – SCIABOLA MASCHILE MASCHIETTI – Riccione, 12 maggio 2022
Finale
Verde (Champ Napoli) b. Imbastari (Scherma Ariccia) 10-4

Semifinali
Imbastari (Scherma Ariccia) b. Falloco (Scherma I Marsi) 10-4
Verde (Champ Napoli) b. Caoduro (Scherma Verbania) 10-1

Quarti
Imbastari (Scherma Ariccia) b. Carnesecchi (Società del Giardino Milano) 10-7
Falloco (Scherma I Marsi) b. Di Lauro (Club Scherma Roma) 10-5
Caoduro (Scherma Verbania) b. Langella (Champ Napoli) 10-7
Verde (Champ Napoli) b. Traina (Club Scherma Palermo) 10-3

Ottavi
Falloco (Scherma I Marsi) b. Finelli (Virtus Bologna) 10-2

Sedicesimi
Falloco (Scherma I Marsi) b. D’Amico (Club Scherma Pescara) 10-1

Trentaduesimi
Falloco (Scherma I Marsi) b. Pellegrini (Fides Livorno) 10-4

Classifica (78): 1. Andreas Verde (Champ Napoli), 2. Valerio Imbastari (Scherma Ariccia), 3. Davide Caoduro (Scherma Verbania) e Francesco Falloco (Scherma I Marsi), 5. Antonio Langella (Champ Napoli), 6. Marcello Traina (Club Scherma Palermo), 7. Pietro Carnesecchi (Società del Giardino Milano), 8. Tommaso Di Lauro (Club Scherma Roma).